Aderiscono al progetto 18 comuni tra le valli Pesio e Mongia.

Per ogni sito è segnalato il bene fortificatorio ed un bene correlato.